Le strade dei miei viaggi

"Nulla meglio di una strada può esprimere la quintessenza del viaggiare"

E' con questa frase che Monica di Viaggi e Baci mi ha convito a partecipare ad una nuova puntanta de' Il senso dei miei Viaggi. Il tema prescelto è la strada, in ogni sua declinazione: strade, sentieri, autostrade. Se anche voi volete partecipare, leggete tutte le istruzioni e al lavoro! Cercate nei vostri archivi fotografici le vostre foto preferite! 

La quintessenza del mio viaggio on the road americano è stata proprio la strada...

Death Valley.  Molto più che una valle della morte. Una strada lunga, isolata, silenziosa,  ma anche emozionante, ispiratrice e avvincente.   




Bryce Canyon. Strade scavate nella roccia. L'uomo e la natura in competizione.

parchi americani


Monument Valley. Strade infinite e senso di libertà.

parchi americani



P.S. Ho quasi convinto papà orso a partecipare... questo tema lo sta tentando... specialmente la parte che riguarda i sentieri!!!

29 commenti:

  1. Che meraviglia...voglio tornare in USA

    RispondiElimina
  2. Bello!!! Chissà se riuscirò a partecipare...intanto però mi godo le tue foto, l'ultima mi trasmette un gran desiderio di libertà, la seconda, invece, voglia di scalare!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero veramente di riuscire a convincere papà orso a scrivermi il post e allora si che vedrai delle belle scalate! ˆ_ˆ

      Elimina
  3. Ommmmiodddio che voglia di ritornarci!! Partirei subito! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. subitissimo anch'io! penso di aver avuto per mesi il "mal d'America"...

      Elimina
  4. Che bellezza! Ho grande nostalgia delle strade americane....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho assaporato l'idea di infinito percorrendo quelle strade! Super bello ed emozionante!

      Elimina
  5. Bellissime foto, fanno venir voglia di partire!
    :)

    RispondiElimina
  6. Non sono mai stata attratta dal continente americano, ma le tue foto mi hanno fatto venir voglia di partire subito!!!! So già che sarà difficile sceglierne una sola, però aspetto curiosissima quelle di papà orso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se devo essere sincera, ero partita con alcuni pregiudizi ma i parchi americani non hanno nulla a che vedere con lo stereotipo di America che avevo in mente. P.S. Nei parchi c'era una bellissima iniziativa dedicata ai più piccoli che mi ricorda un po' la tua. Veniva consegnata una cartina con delle missioni da compiere all'interno del parco e alla fine i bambini conquistavano il distintivo di ranger junior. Non ne so tanto di più perché all'epoca non ero interessata all'argomento "bambini"!

      Elimina
  7. Risposte
    1. Proprio vero! Meno noto rispetto ad altre località ma mi ha lasciato senza fiato!!!

      Elimina
  8. Bellissime foto! Rispetto ai nostri paesaggi qui domina lo spazio!

    RispondiElimina
  9. Bellissimo, mi hai fatto tornare in mente Bryce, mi è piaciuto ancora più del Grand Canyon.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  10. Voto la tua foto numero uno!!!
    Strade .... da camperista sono sempre on the road!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'apprezzamento...! E sai quanti camper abbiamo incontrato lungo quelle strade?!?!

      Elimina
    2. Una valanga, immagino. Non è che hai qualche foto di camper strambi? Lì ce ne sono molti!

      Elimina
  11. Che belle queste foto e che sensazione di libertà!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spazi confinati e libertà ... una sensazione bellissima! Sono contenta che tu l'abbia colta dalle foto!

      Elimina
  12. Meraviglia! Sogno il viaggio on the road in America!!!! Grazie, bellissime foto!

    RispondiElimina
  13. gli stati uniti non sono nella top dei paesi che vorrei visitare, ma se un giorno mi capitasse di andarci più che nelle grandi metropoli mi piacerebbe perdermi qui in mezzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo viaggio on the road è proprio lontano dallo stereotipo di America che abbiamo. Te lo consiglio! ˆ_ˆ

      Elimina
  14. Beh vabbè, queste sono le strade per eccellenza. Le amo alla follia: sono i luoghi del mio viaggio di nozze. libertà assoluta, 15 giorni on the road con l'euforia di quei giorni e di un viaggio che è proprio diverso da tutti gli altri.
    Meravigliose: non potrei mai sceglierne una...sono incredibili tutte e tre.
    grazie dei bei ricordi che mi hai riportato alla mente

    RispondiElimina
  15. Mi ritrovo proprio nelle tue parole!!! Grazie a te per la visita!

    RispondiElimina

Mamma Orsa CuriosonadiStefaniaDesign byIole